emmeci

Il connubio vincente di Emmeci: Tradizione ed Innovazione

Emmeci ha una lunga storia, composta da momenti ricchi di entusiasmo ed orgoglio. Una crescita continua ed entusiasmante, che con piacere condividiamo con voi in questo articolo.


Tradizione Italiana dal 1974

        Emmeci nasce nel 1974 come piccola realtà specializzata nella riparazione e revisione di macchine per la realizzazione di scatole rigide in cartone rivestito, per poi diventare in pochi anni leader mondiale nella produzione di macchinari per la creazione di scatole di lusso. 
        Da sempre sinonimo di Made in Italy e qualità, la Emmeci ha rappresentato per i clienti il massimo della tecnologia e dell’innovazione. Grazie all’esperienza, alla curiosità, alla continua ricerca e all’attenzione rivolta alle esigenze dei clienti, l’azienda è riuscita ad affermarsi sempre più sul mercato di riferimento. 
Ne è la prova l’enorme successo ottenuto, in Italia e all’estero, con ognuna delle tecnologie realizzate nel corso degli anni, a partire anche dalle prime soluzioni lanciate con marchio Emmeci: le tappatrici automatiche. 
 

emmeci

        Possiamo però considerare come prima vera svolta quella avvenuta nei primi anni Novanta. Il lancio delle prime linee automatiche Emmeci ha segnato il successo mondiale dell’azienda: affidabilità, alta qualità e tecnologie avanzate sono state tra le caratteristiche più apprezzate dalla clientela, fin da subito. 
Il successo fu così strabiliante che la Emmeci inaugurò due filiali oltre i confini italiani, approdando nel 1994 a Parigi con Emmeci Europa e soltanto 8 anni dopo negli Stati Uniti, a Providence, con Emmeci USA. 
La passione, la ricerca e il costante impegno di Emmeci fecero sì che l’azienda diventasse il punto di riferimento per i produttori di confezioni di lusso in tutto il mondo.

         Intanto, agli inizi del Duemila, la Emmeci dimostrava di anticipare i tempi con lo sviluppo di una nuova tecnologia, lanciando sul mercato macchinari sempre più performanti: le prime linee meccatroniche, caratterizzate da un più alto livello di flessibilità e di automazione, controllate da motori Brushless e fornite di display touchscreen.

emmeci


Quando la Tradizione incontra l’Innovazione: la svolta digitale

       Degno di menzione è indubbiamente il 2016, che ha rappresentato per l’azienda un anno estremamente importante e ricco di novità. 
Durante il mese di maggio la Emmeci è stata acquisita da Coesia, un Gruppo di aziende leader nel settore della produzione di soluzioni industriali per il packaging. 

Inoltre, durante lo stesso anno, in occasione della fiera Drupa, l’azienda ha presentato al suo pubblico una vera e propria rivoluzione nel settore della produzione di packaging di lusso: la prima linea dotata di una speciale piattaforma digitale, la MC2016 DIGITAL. Il fiore all’occhiello della Emmeci. 
Oltre ad altre numerose tecnologie, negli ultimi anni l’azienda si è dedicata sempre più allo sviluppo e alla realizzazione di linee digitali innovative, lanciando sul mercato la MC2018 DIGITAL e la MC2019 DIGITAL.
Grazie alle tre linee dotate della suddetta rivoluzionaria piattaforma, la Emmeci dà ai propri clienti la possibilità di produrre scatole di lusso di diverse misure e formati (dalle piccole dimensioni a quelle extra-large), usufruendo di tutti i vantaggi offerti dalla piattaforma digitale. 

emmeci digital

        Alla base del successo di Emmeci c’è l’impegno nel mantenere il più alto livello di qualità, affidabilità ed innovazione. Inoltre, di primaria importanza è rappresentare una garanzia per il cliente, ascoltando ogni sua necessità e soddisfacendo le sue più alte esigenze. 

Per saperne di più sulla nostra tradizione e conoscere le nostre innovazioni, clicca qui

Le Linee Emmeci più vendute nel 2020: il boom delle Macchine Accoppiatrici Packaging post-2020: cosa aspettarci dal 2021?